PPC Pay per click - Google AdWord

PPCUno dei principali modi di aumentare il traffico sul proprio sito web è impostare una campagna promozionale basata sulla modalità PPC o Pay per click.

Google, il motore di ricerca più popolare sul web con oltre 500 milioni di ricerche al giorno, è presente sul mercato dei gestori pay per click con un programma chiamato AdWords.

Quando viene effettuata una ricerca con Google, in meno di un secondo ed in base alla parola ricercata, vengono visualizzati tutti i siti risultato dell'operazione di un determinato filtraggio che il motore di ricerca effettua in base ad uno speciale algoritmo.

Oltre a questi risultati, sulla parte alta del video compaiono una serie di collegamenti non estratti grazie all'algoritmo di cui sopra ma scelti, in base ad un meccanismo tipo asta, fra tutta una serie di annunci a pagamento.

Gli insersionisti scelgono delle parole chiave, per esempio un fiorista selezionerà tutta una serie di termini afferenti al mondo dei fiori, definisco il costo massimo che vogliono pagare per questa asta, e nel momento in cui il navigatore scrive la parola fiori nel motore di ricerca, si scatena in tempo reale l'asta che fa visualizza come annunci sponsorizzati quegli annunci che rispondono ai criteri sia di rilevanza dell'annuncio che di costo per click.

google adword

Se il navigatore, pur visualizzando l'annuncio non ci clicca sopra, l'inserzionista non paga nulla a Google: in questo caso si tratta di pubblicità gratuita.

Se invece il visitatore decide di cliccare sull'annuncio egli verrà inviato su una pagina decisa dall'insersionista, che idealmente è un luogo dove sia possibile fare un'azione come acquistare un prodotto o un servizio, richiedere un preventivo.

Scegliere le parole chiave giuste è la chiave per il successo della vostra iniziativa di pay per click. Google ha strumenti appositamente creati per facilitare il processo di scelta della lista o della parola chiave da utilizzare per la campagna Pay per click.

Sebbene ci siano molti casi di successo, non sono da nascondere fallimenti nelle iniziative di questo tipo. Sicuramente questi insuccessi sono da attribuirsi alla scarsezza qualitativa della fase di pianificazione delle strategie: risulta quindi assolutamente necessario non sottovalutare quelle attività preparatorie che effettivamente possono fare la differenza.

La nostra esperienza e attenzione alla progettualità degli aspetti globali del marketing del vostro sito web, vi permetteranno di impostare un budget tale da non nascondere sorprese, di impostare un giusto equilibrio fra le iniziative, la corretta predisposizione delle pagine web e l'attesa di un reale incremento delle visite.

Attacchino

La nuova comunicazione commerciale tramite internet è sicuramente destinata a crescere costantemente perchè le nuove modalità di acquisto e scelta di prodotti e servizi, sono realmente convenienti sia per il venditore che l'acquirente. Pertanto se avete deciso di puntare sullo sviluppo della vostra attività utilizzando tutta la potenza dell'informazione in internet, di certo non avete commesso un errore. Gli errori potrebbe però essere commessi non considerando con la dovuta serietà e professionalità tutti i corretti passaggi necessari per ottenere un ritorno dall'investimento in internet.

Secondo i dati forniti dalla Nielsen (famosa casa indipendente di ricerche di mercato), cresce sul mercato pubblicitario che ha chiuso gennaio con un calo del 15,3%.

I quotidiani confermano il trend negativo a -25% (-21 milioni), così come i periodici, che scendono al -25,1% (-7,5 milioni in valore assoluto). La tv nel complesso accusa un ribasso del 16,1% (-52 milioni), la radio, se confrontata con il -11,4% dello scorso dicembre, sembra tenere (-2,2%). Internet, invece, riprende a crescere con un +9,3% a un passo che non si vedeva dal luglio scorso (+8,4%). Si tratta di un incremento rilevante, perché tra le altre cose si confronta con un gennaio 2012 che era aumentato del 23%.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer